VF 51

Il progetto prevede la riorganizzazione in fasi successive degli arredi e degli spazi di un appartamento collocato al secondo piano di un condominio signorile, in via Firuli, a Milano.

Gli obiettivi di questa prima fase dei lavori sono stati incrementare la fruibilità alla cucina esistente e ripensare la vivibilità e l’arredo della stanza da letto matrimoniale, prescindendo dall’utilizzo della vicina cabina armadio.

In entrambi i casi, gli strumenti a nostra disposizione sono stati gli oggetti di arredo e la loro composizione.

L’agibilità della cucina è stata massimizzata realizzando una boiserie attrezzata che completa la parete sui cui si attesta e da cui compare un tavolo comodamente utilizzabile da quattro commensali.

La vivibilità della stanza da letto matrimoniale, invece, è stata ripensata realizzando un’armadiatura a parete che funge da quinta ad un sistema di piccoli elementi di arredo realizzati con un gruppo fidato di artigiani locali.

MI-VF51_I_Esterni-01.jpg
MI-VF51_I_Letto-01.jpg
MI-VF51_I_Letto-02.jpg
MI-VF51_I_Coiffeuse-02.jpg
MI-VF51_I_Tavolo-01.jpg
MI-VF51_I_Tavolo-03.jpg
MI-VF51_I_Tavolo-04.jpg